Skip to main content
radio taxi

Incontro cooperativa radio taxi Venezia Mestre

Il mercato del trasporto urbano è in grande trasformazione.
Da una parte si assiste all’emergere di nuovi modelli di mobilità, grazie soprattutto all’uso e alla diffusione degli smartphone, che hanno consentito lo sviluppo di soluzioni di trasporto condiviso, spesso disintermedianti rispetto al ruolo degli operatori regolari del trasporto.
Questo ha causato tensioni e scontri senza che la governance pubblica del trasporto sia riuscita ad essere punto di incontro e mediazione.

Sono queste le riflessioni che ci accompagnano durante il tragitto che da Milano ci conduce a Venezia, dove incontriamo i rappresentanti della cooperativa artigiana radiotaxi Venezia-Mestre.

cooperativa radio taxi venezia

Conosco il presidente Gabriele Stevanato da qualche anno e con lui ho avuto diverse occasioni di confronto, dove ho sempre avuto feedback utilissimi e la conferma di una visione sull’innovazione come opportunità da cogliere piuttosto che da osteggiare.
Le aspettative quindi di un confronto costruttivo sono alte, non abbastanza però rispetto all’accoglienza ricevuta.
Taxi Venezia Mestre

Abbiamo trovato una platea entusiasta, tassisti giunti da Treviso e Padova, tutti vogliosi di essere protagonisti del trasporto del futuro, di scoprire nuovi mercati, di affrontare le sfide tecnologiche e rispondere alle nuove esigenze dei cittadini, sempre più connessi.

Mvmant nasce e si sviluppa attorno al ruolo essenziale degli operatori regolari, essendo un modello di trasporto con conducente.
Nello stesso tempo apre un mercato nuovo, non sostitutivo ma complementare a quello dei tassisti e NCC.

Mvmant si propone come tecnologia abilitante per una nuova collaborazione tra tutti gli operatori del trasporto pubblico.
Una tecnologia in grado di unire e non dividere, nel rispetto delle professionalità degli autisti e della sicurezza dei viaggiatori, rispettando e favorendo lo sviluppo di nuovi mercati e dimensioni di mobilità. Questo è possibile e oggi ne abbiamo avuto una straordinaria conferma.
Arrivederci a bordo!

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti via Facebook

commenti

One thought on “Incontro cooperativa radio taxi Venezia Mestre

I commenti sono stati chiusi.